• Dintorni di Pescasseroli

    Dintorni di Pescasseroli

    Un borgo immerso tra montagne di ineguagliata bellezza


    Tra le conche formate dall’avvicendarsi dei Monti Marsicani e dello spartiacque appenninico, si trova Pescasseroli, comune di poco più di 2.000 abitanti, che costituisce il fulcro nevralgico del Parco Nazionale d’Abruzzo, una delle aree protette più longeve d’Italia, e rappresentante un vero e proprio modello di sviluppo sostenibile. Nei dintorni di Pescasseroli è facile rimanere sorpresi dalla bellezza dell’ambiente: poco lontano dal borgo, infatti, è possibile scorgere le sorgenti del fiume Sangro, nonché lo spettacolo del Monte delle Vitelle, sede attuale della stazione sciistica, nonché degli impianti di risalita e dalla Scuola Italiana Sci di Pescasseroli. Un luogo incantato ed immerso nella natura, dunque, che non risparmia climi freschi e temperati d’estate, accompagnati da inverni rigidi, spesso piovosi e nevosi. È in questo contesto che l’Hotel Bamby va a collocarsi, avendo cura di non alterare quello che deve essere il rapporto tra una struttura alberghiera ed un così fragile ecosistema. Il rispetto per il territorio, così come quello per le tradizioni, contraddistingue da sempre l’azione dell’attività, che coniuga l’effettuazione di servizi impeccabili alla valorizzazione delle aree circostanti, e comprendenti l’intero borgo di Pescasseroli.

  • Un po' di storia

    Un po' di storia


    Nel passato, l’economia della cittadina era basata principalmente sull’allevamento degli ovini, nonché sulla lavorazione del legno. Nel periodo seguente alla proclamazione dell’Unità d’Italia, avvenuta nel 1861, si registrò però una crisi legata ai settori dell’agricoltura e della pastorizia, i cui segnali erano già evidenti sotto la dominazione del Regno di Napoli. Il risultato di queste dinamiche socio-economiche fu una massiccia emigrazione, cui fa da contraltare l’istituzione, nel 1922, del Parco Nazionale d’Abruzzo, istituito il 9 settembre 1922. Questa iniziativa, all’epoca innovativa in Italia, indicò la strada verso un nuovo periodo di sviluppo, che pone ancora oggi il borgo come una delle stazioni turistiche più apprezzate sia nei periodi invernali che estivi. I dintorni di Pescasseroli sono pronti a mostrarsi in tutto il loro fascino agli affezionati ospiti dell’Hotel Bamby.